Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Maiolati Spontini

Addio a Jolanda: è morta a 93 anni la storica ristoratrice

Una vita dedicata alla ristorazione con piatti tipici marchigiani genuini e preparati con amore. Lascia due figli. Il 3 agosto il funerale

Si è spenta a 93 anni Jolanda Giambartolomei, storica ristoratrice dell'omonimo locale di Moie. L'avventura nella ristorazione era iniziata 61 anni fa insieme al marito Erino. Poi l’acquisizione, nel primo esercizio, a Pozzetto di Castelplanio, della trattoria del Grello e infine l’avvio nel 1964 a Moie del ristorante negli attuali locali con il suo nome, "Jolanda". Piatti genuini tipici marchigiani, ricette a base di carne e pesce sempre freschi: Jolanda da sempre era conosciuta per accogliere con dolcezza e calore i loro clienti che coccolava con antipasti, primi e secondi. Tra i vari riconoscimenti ricevuti c’è anche il premio «Forchetta d’Oro» arrivato nel 1990. Celebri le sue tagliatelle alla campagnola. Oggi il ristorante è gestito dal figlio Rolando e dalla sua famiglia che seguono il locale sempre con la stessa passione e amore.

La ristoratrice lascia due figli, le nuore, i nipoti e i pronipoti. La camera ardente è allestita presso la Casa del Commiato Anibaldi-Pandolfi, in via Clementina Sud a Moie di Maiolati Spontini. I funerali si terranno domani, 3 agosto,  alle 10.15, muovendo dalla Casa del Commiato per la chiesa di Cristo Redentore dove alle 10.30 sarà celebrata la messa esequiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Jolanda: è morta a 93 anni la storica ristoratrice

AnconaToday è in caricamento