Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Via Erbarella

Jesi, furiosa lite in via Erbarella: pestato un ciclista di 70 anni

Il 70enne avrebbe accusato un uomo di averlo urtato con il suo furgoncino. Da li a poco è scattata la lite con il conducente del mezzo che lo ha rincorso e picchiato

«Mi hai urtato con lo specchietto del furgoncino». Sarebbero state queste le parole che hanno causato una violenta lite tra un ciclista di 70 anni ed un automobilista. E' successo nel pomeriggio di giovedì in via Erbarella.

Preso dalla rabbia il conducente del mezzo ha prima inseguito l'anziano e po dopo averlo raggiunto lo ha aggredito facendolo cadere dalla sella. Ne è nata un'aggressione con l'uomo che dopo aver sputato contro il ciclista, ha preso la pompa della bici e lo ha colpito mentre era a terra. Per fortuna sono intervenuti alcuni passanti ed il titolare del bar che si trova nella zona, che hanno difeso il 70enne, ferito in volto dai colpi dell'uomo. L'aggressore, dopo aver sentito i passanti chiamare i Carabinieri, è subito fuggito facendo perdere le proprie tracce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, furiosa lite in via Erbarella: pestato un ciclista di 70 anni

AnconaToday è in caricamento