Si lancia dal balcone del proprio appartamento, gravissimo un 40enne

A dare l'allarme alcuni residenti che lo hanno visto a terra. L'uomo si trova ora in gravissime condizioni all'ospedale regionale di Torrette

JESI - Raggiunge il balcone di casa e si lancia nel vuoto. Dramma questa mattina tra via Salvemini e via Rocco Scotellaro. A dare la notizia è Il Corriere Adriatico.
L'uomo, sulla quarantina, è stato visto a terra da alcuni passanti che hanno subito allertato Polizia e soccorsi. Sul posto è intervenuta la Polizia, la Croce Verde e l'automedica del 118, che ha trasportato il 40enne all'ospedale regionale di Torrette, dove ora si trova in gravissime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento