menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri di Jesi

Carabinieri di Jesi

Collega il tubo di scarico all'abitacolo e tenta il suicidio, 30enne salvato dai carabinieri

Una chiamata giunta alla centrale operativa dei militari ha permesso di inviare subito una pattuglia che ha individuato il veicolo e ha salvato la vita al giovane

JESI - Voleva farla finita ed ha tentato di togliersi la vita collegando il tubo di scarico della sua macchina all'interno dell'abitacolo. Protagonista un 30enne del posto, salvato nella notte tra lunedì e martedì dai carabinieri di Jesi. 

Una chiamata giunta alla centrale operativa dei militari ha permesso di inviare subito una pattuglia che ha individuato il veicolo e ha salvato la vita al giovane. Sono sconosciute le motivazioni dell'insano gesto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno subito rianimato e trasportato al pronto soccorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento