Sottopasso Jesi Est, niente più deviazione in centro: quasi pronta la nuova rampa

La rampa consentirà di eliminare l’attuale deviazione di oltre 10 chilometri sulla viabilità locale e nel centro abitato di Jesi per traffico in direzione Ancona

La nuova rampa

JESI - Sono in fase di ultimazione, in anticipo sui tempi previsti, i lavori avviati in via d’urgenza da Anas per la realizzazione di una rampa provvisoria sulla strada statale 76 “della Val d’Esino” (direttrice Perugia-Ancona) in corrispondenza dello svincolo di Jesi Est (km 61,800) dove un mezzo pesante ha danneggiato un sottopasso, rendendo necessaria la chiusura della strada.

In particolare, Anas ha già ultimato la realizzazione del rilevato stradale e sta provvedendo alla realizzazione del piano viabile e all’installazione delle barriere laterali di sicurezza di tipo new jersey. A seguire sarà realizzata la segnaletica orizzontale e verticale per l’imminente apertura al traffico che avverrà nei prossimi giorni. La rampa consentirà di eliminare l’attuale deviazione di oltre 10 chilometri sulla viabilità locale e nel centro abitato di Jesi per traffico in direzione Ancona. Inoltre proseguono da parte dei tecnici Anas tutte le attività necessarie alla progettazione dei lavori di ripristino del sottopasso danneggiato che, a causa dei danni strutturali subiti, dovrà essere demolito e ricostruito. La durata dei lavori è al momento stimata in circa sei mesi. Le attività di demolizione saranno avviate dopo l’apertura della rampa provvisoria. Una volta ripristinata la normale circolazione, la rampa sarà smantellata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • La mascherina è un optional, blitz dei carabinieri tra la movida: raffica di multe

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento