Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Jesi, consigli della Polizia Municipale contro truffe e raggiri

Ad aprile e maggio i quartieri della città saranno coinvolti in una serie di incontri su "Consigli per evitare le truffe e raggiri". L'iniziativa è stata promossa dall'assessorato ai servizi alla persona e dalla Polizia Municipale

Nei mesi di aprile e maggio i quartieri della città saranno coinvolti in una serie di incontri su “Consigli per evitare le truffe ed i raggiri ai danni degli anziani”. L'iniziativa, promossa dall'assessorato ai servizi alla persona e dalla Polizia Municipale, permetterà ai cittadini di avere informazioni utili per difendersi da truffe e raggiri, un fenomeno che crea preoccupazione ed insicurezza soprattutto negli anziani e nelle persone sole.
Gli incontri hanno lo scopo di migliorare la consapevolezza nei cittadini e la percezione di sicurezza perché - oltre al lavoro delle forze dell’ordine e della Polizia Municipale - per sventare le truffe e i raggiri, alle volte basta seguire semplici indicazioni per migliorare la qualità di vita e difendersi da chi vuole approfittare della buona fede delle persone.

“L’intento - spiega l'assessore Marisa Campanelli - è anche quello di aumentare il senso di appartenenza alla comunità, promuovere legami tra vicini di casa e nello stesso tempo far sentire la presenza delle Istituzioni e la disponibilità ad ascoltare chi ne ha bisogno”. 
La Polizia Municipale spiegherà le tecniche comunemente utilizzate dai truffatori che cercano di raggirare soprattutto le persone anziane, forniranno consigli e indicazioni utili per evitare di essere truffati ed illustreranno il comportamento da adottare nel caso in cui si venga avvicinati da persone sospette.
Gli incontri, che saranno ampiamente pubblicizzati con luoghi ed orari, si terranno sabato 11 aprile a Minonna e nei sabati del mese di maggio a San Giuseppe (teatro Il Piccolo), alla sala dell'ex II circoscrizione di via San Francesco e al Palazzo dei Convegni di corso Matteotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, consigli della Polizia Municipale contro truffe e raggiri

AnconaToday è in caricamento