Servizi per gli anziani, ecco i miniappartamenti sicuri e protetti

I mini appartamenti sono sei, di diversa metratura e capienza, 2, 3 posti letto massimo, non presentano barriere architettoniche e si trovano all’interno di un ampio e curato parco

E' stato siglato un accordo tra l’ASP Ambito 9 e la Congregazione dei Fratelli di NS. Signora della Misericordia, che gestisce il Collegio Pergolesi, per avviare l’attività del complesso Mater Misericordiae, una comunità alloggio per anziani realizzata all’interno dell’area di pertinenza del Collegio Pergolesi, in zona San Marco, per persone autosufficienti che vogliono mantenere una vita autonoma, ma in un ambiente controllato.

E’ un nuovo servizio presente a Jesi, una ulteriore opportunità per gli anziani che ancora conservano un sufficiente grado di autonomia. Gli alloggi sono rappresentati da mini appartamenti autonomi realizzati per coppie o anziani singoli autosufficienti che, oltre agli spazi comuni, possono usufruire anche dei servizi offerti dalla residenza per anziani del Collegio Pergolesi. L’ASP Ambito 9, oltre al sostegno per l’avvio della comunità, provvederà anche alla promozione degli alloggi inserendoli nella rete dei servizi agli anziani presenti sul territorio, mentre la gestione sarà a carico del Collegio Pergolesi. I mini appartamenti sono complessivamente sei, di diversa metratura e capienza, 2, 3 posti letto massimo, non presentano barriere architettoniche e si trovano all’interno di un ampio e curato parco, a ridosso del centro storico. Le domande di ammissione vanno presentate al Collegio Pergolesi e saranno valutate da una Commissione interna di gestione. I criteri valutativi saranno: la data di presentazione della domanda, la residenza nel Comune di Jesi e in uno dei Comuni dell’Ambito IX, la segnalazione da parte dei servizi territoriali, l’età dei richiedenti, il grado di autosufficienza.

Le rette vanno da 500,00 a 550,00 euro mensili, e comprendono la pulizia periodica dei locali, cambio biancheria, manutenzione del verde, piccola manutenzione degli alloggi, partecipazione alla animazione della casa di riposo, utenze e tasse, accessi settimanali dell’infermiere della Residenza Anziani Collegio Pergolesi alla struttura, per interventi di routines, consistenti nel controllo dei parametri vitali. A pagamento, si può usufruire del servizio mensa anche a domicilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento