Potenziamento rete elettrica del Prato, al via l'intervento dell'Enel

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio

JESI - Proseguono i lavori di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, per il potenziamento del sistema elettrico nel comune di Jesi: domani 11 settembre, infatti, le squadre operative dell’azienda elettrica interverranno nel Quartiere Prato della città per importanti lavori riguardanti la costruzione di una  nuova linea di media tensione in grado di garantire un servizio elettrico più efficiente e continuativo nell’area interessata. Nell’occasione i tecnici dell’azienda elettrica controlleranno anche l’assetto e la distribuzione dei carichi elettrici in tutto il quartiere.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio, che E-Distribuzione ha programmato per domani 11 settembre, dalle ore 09:00 alle 13:30. I clienti sono stati informati attraverso affissioni nelle aree interessate dagli interventi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

Questo il piano dei lavori: lgo grammercato da 2 a 8, da 12 a 14, da 20 a 26, 1, da 1b a 13, da 19 a 25, da 25b a 27, sn, v battisti da 4 a 10b, 14, da 13 a 15, da 15bis a 21, da 21b a 31, da 31b a 39, sn, v xxiv maggio da 2 a 6, da 6b a 14, da 14b a 14d, da 1 a 3, v cordai da 10 a 18, da 24 a 30, da 34 a 88, da 1 a 3, sn, v fiume da 2 a 4, da 4b a 10, da 10c a 20, da 1 a 13, sn, v prato del da 1 a 7, da 7b a 11, sn, v trento da 1 a 11, da 11b a 13, v gallodoro da 2 a 6, sn

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento