Giorno del ricordo, celebrazione con un film documentario ed incontro pubblico

Il documentario è il racconto di un viaggio verso l'Istria alla ricerca di un' antica ricetta  da parte di Francesca, giovane nipote di esuli istriani. Appuntamento il 10 febbraio

JESI - L'Amministrazione comunale celebra il Giorno del Ricordo, che ogni anno si tiene il 10 febbraio per mantenere viva la memoria sulla triste vicenda degli italiani e delle vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nell'immediato secondo dopoguerra. Lo fa con una iniziativa in programma l'indomani, giovedì 11, alle ore 21.30, presso il teatro Il Piccolo di via San Giuseppe, annesso al complesso parrocchiale, dove sarà proiettato il docufilm "Magna Istria" di Cristina Mantis, prodotto e distribuito dalla PFA Films nel 2010.

Il documentario è il racconto di un viaggio verso l'Istria alla ricerca di un' antica ricetta da parte di Francesca, giovane nipote di esuli istriani. Attraversando frontiere fisiche ed emotive Francesca verrà a contatto con l'avvicendarsi delle tragedie dell'esodo e delle foibe e con le persone che ne sono state vittime ed è attraverso il cibo che troverà un terreno di dialogo e comunanza. Prima della proiezione Franco Rismondo, Presidente della sezione Marche dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, parlerà delle vicende che segnarono quella triste pagina di storia cercando di ricostruire il contesto politico in cui esse maturarono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento