Cronaca

Controlli antiprostituzione, si apparta con il cliente e gli ruba dei soldi: denunciata

L'autrice del furto è stata rintracciata il giorno dopo mentre si trovava nei pressi della stazione. Per lei è scattata la denuncia

Si era appartata con un suo cliente nei pressi della stazione ferroviaria di Jesi, quando dopo essere entrata a bordo della vettura dell'uomo, mentre stava per consumare il rapporto sessuale, lo ha derubato prendendo dei soldi da portafogli. Ad essere denunciata una prostituta di 25 anni, che ora dovrà rispondere di furto aggravato.

La donna, già allontanata dal territorio con un foglio di via, è riuscita a prendere il denaro dal portafogli del cliente e poi fuggire facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri dopo alcune ore di ricerche l'hanno ritrovata sempre in stazione, mentre era in compagnia di un'altra prostituta. Entrambe sono state allontanate dal territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antiprostituzione, si apparta con il cliente e gli ruba dei soldi: denunciata

AnconaToday è in caricamento