rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Jesi

Furto a scuola, ladri in fuga con i computer: lezioni sospese per la sanificazione

Il preside si è visto costretto a ordinare una disinfezione profonda del plesso: impossibile anche attivare la didattica a distanza per la carenza di pc

JESI - Furto a scuola, studenti costretti a restare a casa per la sanificazione delle classi. E’ successo alla media Leopardi di Jesi.

I carabinieri indagano sul blitz compiuto l’altra notte dai ladri che, dopo essere passati dal retro ed essersi arrampicati sul tetto, si sono intrufolati nel laboratorio di informatica per rubare una ventina di computer. Per scappare, sono passati dall’ingresso principale.

Il preside si è visto costretto ad ordinare una sanificazione profonda del plesso a tutela della salute degli alunni. Le lezioni, dunque, ieri sono state sospese e non è stato possibile neppure attivare la didattica a distanza proprio per la carenza di pc. Oggi, però, le lezioni in presenza sono riprese regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto a scuola, ladri in fuga con i computer: lezioni sospese per la sanificazione

AnconaToday è in caricamento