Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Centro storico

Fa razzia di capi d'abbigliamento e fugge in pieno centro, arrestata una 27enne

Individuata e sottoposta a perquisizione personale e dei suoi bagagli, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno trovato all’interno di due borsoni numerosi capi di abbigliamento ancora con l’etichetta attaccata. La giovane è ora agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

JESI - Compie un furto in un negozio del centro, ma viene sorpresa dal proprietario che la rincorre e si fa riconsegnare la refurtiva. E' successo ieri pomeriggio ed una 27enne è finita in manette.

E’ iniziata così la giornata di una giovane ladra 27enne di Osimo. Il proprietario del negozio ha chiamato il 112, informando i militari di quanto accaduto poco prima, evidenziando sia le caratteristiche somatiche  sia l’abbigliamento indossato dalla ragazza.

Iniziate le ricerche, dopo circa 30 minuti la giovane è stata individuata, fermata e sottoposta a perquisizione personale e dei suoi bagagli. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno trovato all’interno di due borsoni numerosi capi di abbigliamento ancora con l’etichetta attaccata.

Portata in caserma per gli accertamenti di rito, dopo aver verificato la provenienza della merce, risultata rubata da alcuni negozi del centro cittadino e, successivamente, raccolte le denunce delle vittime, i militari l’hanno arrestata con l’accusa di furto aggravato continuato e condotta agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito direttissimo, così come disposto dal PM di turno.

La refurtiva, del valore complessivo di circa 700,00 euro, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa razzia di capi d'abbigliamento e fugge in pieno centro, arrestata una 27enne

AnconaToday è in caricamento