Jesi, inseguimento nel centro storico: arrestati due ladri

E' successo ieri. I due malviventi sono entrati all'Ipersimply, prelevando dagli scaffali alcune bottiglie di superalcolici. L'arrivo dei carabinieri ha fatto scattare la fuga dei due che sono stati presi poco dopo

JESI - Inseguimento nel centro storico dopo un furto di superalcolici. E' successo nella tarda mattinata di ieri, quando due giovani, entrati al centro commerciale Ipersimply, hanno prelevato dagli scaffali alcune bottiglie di superalcolici, tentando di nasconderle all'interno di una borsa. Un addetto alla sicurezza, dopo essersi accorto del furto, ha tentato di bloccarli dopo le casse. I due, ormai scoperti, sono saliti sulla loro autovettura tentato di dileguarsi. I Carabinieri, arrivati sul posto dopo la segnalazione, hanno tentato di sbarrare la strada ai due malviventi, che però con una manovra repentina sono riusciti a fuggire.

I militari li hanno inseguiti per le vie del centro ad una certa velocità, creando anche dei disagi ad altri aumobilisti che passavnao da quelle parti. Durante la corsa, i due si sono disfatti della refurtiva, lanciandola dai finestrini  e colpendo un’autovettura in sosta. Dopo alcuni minuti i Carabinieri sono riusciti a bloccarli nei pressi di via Ancona. Durante la perquisizione del loro mezzo sono state trovate altre bottiglie di superalcolici, rubati poco prima in un altro centro commerciale di Jesi.

I due fuggitivi, entarmbi giostrai di 21 e 24 anni, rispettivamente di Jesi e Recanati, sono stati portati in caserma per gli accertamenti e poi arrestati con l'accusa di furto e rapina in concorso. Il Pm ha disposto per i due gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento