Jesi, record per le fontane pubbliche: erogati oltre 150mila litri d'acqua

Più o meno equamente divisa tra liscia e gassata, l'acqua microfiltrata delle quattro fontane sta registrando l'utilizzo di migliaia di utenti che hanno acquistato l'apposita tessera prepagata nei bar, edicole e tabaccherie convenzionati

JESI - Complice probabilmente la calda estate, l'utilizzo delle quattro fontane pubbliche installate dall'Amministrazione comunale ha registrato un'impennata record: tra luglio ed i primi 20 giorni di agosto sono stati erogati quasi 100 mila litri d'acqua, esattamente il doppio di quella utilizzata complessivamente nei tre mesi precedenti che avevano segnato l'avvio di questo nuovo servizio.

Più o meno equamente divisa tra liscia e gassata, l'acqua microfiltrata e fresca delle quattro fontane sta dunque registrando l'utilizzo di migliaia di utenti che hanno acquistato l'apposita tessera prepagata nei bar, edicole e tabaccherie convenzionati. Gli impianti del Palasport e di Porta Vallle risultano quelli più utilizzati con circa 50 mila litri d'acqua forniti, subito seguiti da quello all'ex Smia, mentre sta prendendo campo anche il quarto erogatore, posto alla fornace, di più recente apertura.

Questo nuovo servizio, al costo di appena 4 centesimi al litro, è capace di coniugare economicità e sostenibilità ambientale. Sotto quest'ultimo profilo, il consumo di acqua delle fontane pubbliche, attraverso contenitori portati direttamente da casa e riutilizzabili, ha permesso un risparmio di 3,5 tonnellate di Pet per la produzione di bottiglie di plastica, evitando al contempo l'emissione di 4 tonnellate di anidride carbonica che sarebbero state necessarie per la produzione delle bottiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio, come noto, è corredato da un display luminoso, posto sopra le fontane, che aiuta il cittadino ad utilizzare l'impianto, oltre a permettere al Comune di Jesi di fornire informazioni su altri utili servizi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento