Nuovi dehors, esaminate in tre giorni circa trenta domande

Domani, nel corso dell’incontro con i rappresentanti degli esercizi pubblici e delle associazioni di categoria

foto di repertorio

JESI - Sono una trentina le domande pervenute al Comune da parte di bar, ristoranti ed altri esercizi pubblici per installare o ampliare dehors e poter così avere maggiori spazi per accogliere i clienti, tenuto conto del distanziamento obbligatorio previsto per legge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tre giorni gli uffici tecnici le hanno valutate, mappate, verificandone la compatibilità. Domani, nel corso dell’incontro con i rappresentanti degli esercizi pubblici e delle associazioni di categoria, verranno fornite le risposte, unitamente al modello di domanda per l’autodichiarazione già predisposto per agevolare ulteriormente l’esercente nella compilazione della domanda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento