Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Jesi

Controlli a tappeto nel territorio, il bilancio è di 1 arresto e 8 denunce

Nel pomeriggio di lunedì i Carabinieri hanno controllato alcune delle zone più a rischio. Arrestato un uomo per furto aggravato, sorpreso a rubare una borsa da un'auto in sosta. L'esito dei controlli

Controlli di sicurezza in tutta la giornata di lunedì da parte dei Carabinieri. Ad essere controllati maggiormente tutti i luoghi di aggregazione, internet point, fermate di autobus con centinaia di persone identificate e numerose perquisizioni

A finire in arresto è stato D.S., 40 anni di Falconara, bloccato dai militari dopo un inseguimento a piedi. L'uomo aveva rotto il vetro di un'autovettura rubando dal suo interno una borsa. I militari lo hanno rincorso e bloccato. Per lui è scattato l'arresto. 

I Carabinieri di Santa Maria Nuova hanno invece denunciato 5 persone (4 stranieri ed 1 italiana), accusate di frode informatica. Durante perquisizioni personali e domiciliari i militari hanno trovato in loro possesso una carta di credito clonata con la quale avevano prelevato circa 3mila euro dal contro corrente di un uomo di 70 anni. A Montecarotto denuncia invece per due marocchini, trovati in possesso di un cellulare rubato ad una ragazza di 20 anni, residente in città. Per loro scattata l'accusa di ricettazione. Ultima denuncia a Serra dè Conti, dove a finire nei guai è stato un 40enne senegalese. Anche lui è stato sorpreso con un cellulare rubato poco prima di proprietà di una donna residente in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nel territorio, il bilancio è di 1 arresto e 8 denunce

AnconaToday è in caricamento