rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Jesi

Jesi, “casa della droga” in centro: 3 ragazzi in manette

Avevano costituito un vero e proprio punto di riferimento in pieno centro città i tre ragazzi arrestati dai Carabinieri di Jesi. Il Tribunale di Ancona ha convalidato oggi i provvedimenti

Quell’appartamento al centro di Jesi era diventato il punto di riferimento di tutti i giovani del luogo, il posto dove andare per rifornirsi di droga. Nell’abitazione, perquisita nella giornata di sabato dai Carabinieri, risiedevano tre ragazzi di origine albanese: B.B ed M.L., di 22 anni, e S.G., di 27, il cui arresto è stato convalidato oggi dal Tribunale di Ancona.

Nell’appartamento, durante la perquisizione degli Agenti dell’Arma erano stati ritrovati 4 grammi di cocaina già suddivisi n quattro dosi, una bilancia elettronica di precisione, una considerevole somma di denaro contante e un registro con nomi e cifre, con ogni probabilità il rendiconto delle vendite dello stupefacente, tenuto con gran precisione dai tre supposti pusher.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, “casa della droga” in centro: 3 ragazzi in manette

AnconaToday è in caricamento