Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Allarme acqua, anche il Comune di Jesi si appella ai cittadini

Anche il Comune di Jesi, consapevole della scarsità delle risorse idriche alle quali sta andando in contro Multiservizi, ha lanciato una campagna informativa per sensibilizzare i cittadini sull'uso dell'acqua

Acqua

Una campagna di informazione per sensibilizzare i cittadini verso un uso consapevole dell'acqua è stata disposta dall'Amministrazione comunale di Jesi, in collaborazione con Multiservizi. L'iniziativa fa seguito all'informativa con la quale la stessa Multiservizi ha allertato i Comuni sulla disponibilità della risorsa idrica che potrà mancare proprio nei mesi più caldi di luglio e agosto, quando più alta è la richiesta. E così per tutto il mese di luglio resteranno affissi in città manifesti dal titolo “Prendi a cuore l'acqua” con invito a farne un corretto uso, mentre nell'home page della rete civica comunale è inserito una sorta di decalogo contro gli sprechi che ciascun cittadino può facilmente osservare con atteggiamenti virtuosi.

Multiservizi ha infatti informato i sindaci che si è in presenza degli stessi problemi di scarsità d'acqua conosciuti nel 2003 e nel 2007. Qualora la situazione non dovesse migliorare nelle prossime settimane, il Comune di Jesi aderirà all'eventuale invito di Multiservizi ad emettere e far rispettare apposita ordinanza sindacale che vieta l'utilizzo dell'acqua per usi impropri.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme acqua, anche il Comune di Jesi si appella ai cittadini

AnconaToday è in caricamento