Cronaca Jesi

Tutto pronto per Bollani, il Comune si prepara: varchi d'accesso e strade chiuse

Con un'ordinanza è stata interdetta al traffico la piazza nei giorni di spettacolo dalle ore 19.30 alle ore 23. Allo spettacolo si entra solo con green pass. La capienza in tempi Covid è di 350 posti distanziati

Stefano Bollani inaugura piazza Federico II e il Comune di Jesi si prepara con varchi d'accesso e chiusura al traffico. C'è grande attesa, infatti, per i due eventi con protagonisti Stefano Bollani e Paolo Fresu. I due artisti si esibiranno nel rinnovato spazio jesino senza fontana e obelisco rispettivamente il 22 e 23 agosto.

L'accesso

Gli appuntamenti sono sold out da settimane ormai. Solo coloro che sono muniti di regolare biglietto e di green pass avranno accesso agli spettacoli occupando i posti seduti (non ci sono posti in piedi). Nei giorni di spettacolo, dalle ore 20, la biglietteria sarà allestita all’ingresso della Biblioteca Planettiana. La piazza accoglierà 350 posti distanziati nel pieno rispetto delle normative anti Covid (la capienza regolare è di mille posti).

Il traffico

Con un'ordinanza è stata interdetta al traffico la piazza nei giorni di spettacolo (22, 23, 27, 28 e 29 agosto) dalle ore 19.30 alle ore 23. I residenti in piazza Federico II, vicolo della Pace, via Posterma e vicolo Santoni, in questa fascia oraria, potranno raggiungere le proprie abitazioni solo a piedi. Inoltre i varchi di accesso per transitare a piedi in piazza Federico II saranno presidiati da personale addetto al controllo accessi. Negli orari di apertura previsti, l’accesso al Museo Federico II e al Museo Diocesano sarà sempre garantito ai visitatori e agli addetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per Bollani, il Comune si prepara: varchi d'accesso e strade chiuse

AnconaToday è in caricamento