Cronaca Jesi

Beve varechina in casa, poi la corsa in ospedale: grave una 29enne

La ragazza è stata ricoverata in ospedale dopo aver ingerito della varechina. Ora si attende il referto della gastroscopia per valutare le sue reali condizioni

JESI - Ingerisce varechina mentre si trova nella sua abitazione di San Giuseppe. E' questo quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri (10 agosto). La ragazza è stata ricoverata all'ospedale "Carlo Urbani", in prognosi riservata, a causa dell'intossicazione prodotta dopo aver ingerito la varechina. A lanciare l'allarme il convivente. Sul posto 118 con l'autoambulanza della Croce Verde. La giovane è in gravi condizioni e nelle prossime ore verranno valutati i reali danni a bocca, stomaco ed esofago. Intervenuti anche i Carabinieri di Jesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve varechina in casa, poi la corsa in ospedale: grave una 29enne

AnconaToday è in caricamento