Cronaca

Movida in centro, insulta i Carabinieri: rischia fino a 6 anni di carcere

L'uomo, 38 anni, è stato denunciato dai militari ed ora dovrà rispondere di oltraggio a Pubblico Ufficiale e false dichiarazioni

JESI - Si trovava in centro all'interno di un locale, quando dopo aver visto i Carabinieri ha iniziato ad insultarli con gesti offensivi. Rischia fino a 6 anni di carcere un 38enne, residente in Vallesina, denunciato nel fine settimana dai Carabinieri di Jesi. A quel punto i militari lo hanno fermato ed identificato con l'uomo che ha tentato di ingannarli fornendo false generalità. Per lui è scattata la denuncia e dovrà rispondere di oltraggio a Pubblico Ufficiale e false dichiarazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida in centro, insulta i Carabinieri: rischia fino a 6 anni di carcere

AnconaToday è in caricamento