Italiani che vanno all'estero, stranieri che vengono qui: la città è sempre più multietnica

Ancora in diminuzione la popolazione di Falconara che scende sotto i 26mila. Pochi nati e oltre 1000 sono residenti all'estero

Cala ancora la popolazione falconarese. Percentuale bassa secondo gli ultimi dati che l'Anagrafe ha comunicato all'Istat anche perché tornano a crescere i cittadini stranieri che arrivano, dopo due anni di fuga, al 9,82% della popolazione residente. I falconaresi residenti al 31 dicembre 2018 erano 25.906, lo 0,6% in meno rispetto al 2017. I cittadini stranieri sono invece 2.545, +4,3%. A concorrere al dato finale sono vari fattori. Il saldo naturale, tra nati e morti, e il saldo migratorio, tra chi viene a vivere in città e chi invece se ne va. Oltre ai 1.032 italiani attualmente residenti all'estero e iscritti all'Aire. Ma andiamo per ordine. I falconaresi sono suddivisi in 11.864 famiglie. Si contano 12.460 uomini e 13.446 donne. Nel 2018 sono nati 156 bambini (equamente suddivisi tra maschi e femmine) ma sono morte 295 persone (135 uomini, 160 donne). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece 789 coloro che hanno deciso di prendere la residenza falconarese ma non arrivano a coprire gli 807 che invece hanno deciso di andare a vivere altrove. E stando ai numeri molto di loro sono stranieri. Una città sempre più multietnica insomma. Tra i principali gruppi etnici il più nutrito, pur in calo del 4,35%, è sempre quello romeno con 834 abitanti. Stabili i bengalesi (363 abitanti, +1,4%), gli albanesi (182 come lo scorso anno) e i cinesi (147, +2%). Dopo alcuni anni di calo tornano a crescere marocchini e tunisini: sono rispettivamente 120 (+10%) e 108 (+6,9%). Un calo costante, quello di Falconara, che negli ultimi 20 è cresciuta solo in 5 annate:  2002, 2004, 2007, 2010 e 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento