menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pochi nati e stranieri in fuga, la popolazione continua a diminuire

Il segno meno, pur in percentuale contenuta, è una costante già dal 2014 secondo i dati che l'ufficio anagrafe comunica all'Istat ogni anno. Ecco la situazione al 31 dicembre 2016

Falconara nel corso del 2016 ha perso altri 234 cittadini. Calo contenuto, se consideriamo che non arriva al punto percentuale (- 0,88%) ma pur sempre costante dal 2014. O meglio, da anni, visto che ad andare a guardare le statistiche nel corso degli ultimi 10 anni gli unici aumenti di popolazione residente si sono registrati nel 2007, nel 2010 e nel 2013. A oggi i falconaresi residenti sono 26.331 (12.641 uomini, 13.690 donne). Suddivisi in 11.856 famiglie. A pesare sul calo sono due fattori: i saldi negativi tra nascite e decessi (-127) e tra quelli che cambiano residenza e coloro che scelgono Falconara per vivere (-107). In forte calo, anche quest'anno, la presenza di stranieri. Divisi in vari gruppi nazionali, la città conta 2.513 tra cittadini comunitari (974) ed extracomunitari, in calo del 3,6% rispetto al dato 2015. Rappresentano il 9,54% della popolazione (lo scorso anno erano il 9,81%). 

Una fuga da Falconara che ha riguardato tutti i principali gruppi etnici cittadini. I più numerosi restano i romeni (849 residenti, -2,3% rispetto al 2015). Seguono bengalesi (359, -0,27%), albanesi (168, -9,67%), cinesi (139, -6,08%), marocchini (122, -12,85%) e tunisini (113, -3,41%). All'anagrafe, ma non fanno statistica tra i residenti, risultano all'appello anche 924 falconaresi residenti all'estero. Sono le persone che, fuori per ragioni di lavoro, studio o magari legate all'Italia da lontani rapporti di parentela, si sono iscritte all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero. Non fanno numero ma possono votare per corrispondenza nelle consultazioni nazionali mentre per le amministrative locali (regionali o comunali) devono presentarsi di persona al seggio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento