Dalle 20,30 alle 24, riparte e raddoppia l'isola pedonale

I veicoli che transitano in via Iacomini, giunti all’ intersezione con Piazza Roma, dovranno obbligatoriamente svoltare a destra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Si riparte anche quest'anno con la chiusura del traffico veicolare in piazza Roma nelle ore serali dei weekend di Luglio e Agosto. Quest’anno il divieto di transito alle auto, che ricordiamo parte dalle ore 20.30 e finisce alle ore 24, non sarà solamente nelle serata di venerdì e sabato ma anche in quelle del giovedì e della domenica. In particolare in Piazza Roma sarà istituito il divieto di transito, il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata a tutte le categorie di veicoli, dalle ore 20.30 alle 24.00, nelle seguenti date: LUGLIO 6 – 7 - 8 - 9 – 13- 14 – 15 - 16 – 20 - 21 – 22 – 23 – 27 – 28 – 29 – 30; AGOSTO 3 - 4 - 5 – 6 – 10 - 11 - 12 – 13 – 17 – 18 – 19 - 20 - 24 - 25 - 26 - 27 – 31.

In via Garibaldi nel tratto compreso tra il civico 119 e il civico 93 , durante l’isola pedonale è istituito il doppio senso di marcia; i veicoli che transitano in via Iacomini, giunti all’ intersezione con Piazza Roma, dovranno obbligatoriamente svoltare a destra in via Garibaldi mentre i veicoli provenienti da via delle Mura/piazzale del Mercato giunti all’intersezione con via Garibaldi, dovranno obbligatoriamente svoltare a sinistra verso via Repubblica. Inoltre il tratto di via San Francesco compreso tra via Sant’Apollinare e via Maratti sarà percorribile a senso unico di marcia con direzione via Maratti/via Loretana, mentre il transito veicolare sarà vietato in vicolo Serafini e il tratto di via S. Apollinare tra via S. Francesco e Piazza Roma. La proposta di istituire un'isola pedonale, ha sempre avuto come finalità quella di garantire maggior sicurezza ai pedoni, che nelle serate estive aumentano considerevolmente, soprattutto nei weekend. La constatazione, alcuni anni fa, di un’utilizzazione promiscua e cospicua della strada, tra passanti e transito veicolare, aveva infatti fatto ritenere, che fosse necessario individuare misure temporanee di riduzione del traffico. Oggi possiamo riscontrare che tale iniziativa è apprezzata soprattutto da famiglie e bambini che possono in tutta tranquillità godere interamente della Piazza principale del Paese quattro serate a settimana, per tutto il periodo estivo.

Assessore Polizia Locale Costantino Renato

Torna su
AnconaToday è in caricamento