Cronaca Falconara Marittima

Irregolare si nascondeva tra le bancarelle dei mercatini, arrestato per essere espulso

Il giovane ha tentato di fuggire facendosi largo tra la folla per andare verso la spiaggia, attraversando il sottopasso della stazione ferroviaria

Arrestato tunisino irregolare per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ quanto successo ieri sera a Falconara, in festa per i mercatini del “Made in Italy”. Proprio tra le bancarelle ha cercato di nascondersi il magrebino di 23 anni quando, intorno alle 19, ha visto i carabinieri, che però lo avevano già individuato in piazza Mazzini e riconosciuto, non solo per essere irregolare ma anche per essere dedito allo spaccio di sostanze. 

A quel punto il giovane ha tentato di fuggire facendosi largo tra la folla per andare verso la spiaggia, attraversando il sottopasso della stazione ferroviaria. Dopo alcune centinaia di metri, lo straniero è stato raggiunto a piedi dai militari ai quali si è opposto con violenza. Dopo una breve colluttazione è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre sono state avviate le procedure per l’espulsione dall’Italia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irregolare si nascondeva tra le bancarelle dei mercatini, arrestato per essere espulso

AnconaToday è in caricamento