Fa retromarcia con il furgone e travolge un clochard, paura alla stazione

E' successo giovedì mattina. Sul posto i soccorsi e la Polizia

Croce Gialla di Ancona sul posto

Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina, intorno le 8.15, ad Ancona in piazza Rosselli. Un clochard di 48 anni è stato investito da un Fiat Ducato, mentre si trovava all'altezza del semaforo che immette all'entrata principale della stazione ferroviaria. Non sono ancora chiare le cause che hanno portato all'investimento, ma probabilmente il conducente del mezzo non ha visto l'uomo a terra e lo ha travolto. 

Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno soccorso e portato in codice giallo all'ospedale regionale di Torrette. La situazione dell'uomo è leggermente peggiorata in ospedale ed è stato poi trasferito in sala emergenza. Le sue condizioni però non dovrebbero essere preoccupanti. Intervenuta anche la Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento