Fa retromarcia con il furgone e travolge un clochard, paura alla stazione

E' successo giovedì mattina. Sul posto i soccorsi e la Polizia

Croce Gialla di Ancona sul posto

Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina, intorno le 8.15, ad Ancona in piazza Rosselli. Un clochard di 48 anni è stato investito da un Fiat Ducato, mentre si trovava all'altezza del semaforo che immette all'entrata principale della stazione ferroviaria. Non sono ancora chiare le cause che hanno portato all'investimento, ma probabilmente il conducente del mezzo non ha visto l'uomo a terra e lo ha travolto. 

Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno soccorso e portato in codice giallo all'ospedale regionale di Torrette. La situazione dell'uomo è leggermente peggiorata in ospedale ed è stato poi trasferito in sala emergenza. Le sue condizioni però non dovrebbero essere preoccupanti. Intervenuta anche la Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento