Investito dal treno, circolazione sospesa sulla linea Ancona - Rimini

La sospensione, durata fino alle 8 e 25, è stata necessaria per consentire i soccorsi ed effettuare i rilievi dell’autorità giudiziaria. L'investimento per fortuna è risultato non mortale per la persona coinvolta

Immagine archivio

Circolazione ferroviaria sospesa questa mattina sulla linea Adriatica Ancona-Rimini a causa di un investimento – che per fortuna è risultato non mortaletra Fano e Marotta. Il mezzo coinvolto è il Frecciabianca 9806, partito da Pescara Centrale alle 6 del mattino e diretto a Milano.

 

La sospensione, durata fino alle 8 e 25, è stata necessaria per consentire i soccorsi ed effettuare i rilievi dell’autorità giudiziaria. Sette in tutto i treni coinvolti, che hanno registrato ritardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

  • Si lancia dalla finestra, trovato nudo in strada: anziano grave in ospedale

  • CRN, consegnato al suo armatore il nuovo mega yacht da 62 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento