Investe una donna e poi scappa, è caccia al pirata della strada

La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in ospedale. Intanto la Polizia è sulle tracce del pirata della strada

Foto d'archivio

E' caccia al pirata della strada che questa mattina, poco dopo le 11, ha investito una donna in via del Prato ed è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce. L'investimento ha coinvolto un'anziana donna che è stata centrata in pieno dal veicolo e sbalzata sull'asfalto. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Jesi ed i sanitari del 118 che hanno subito caricato la signora nell'ambulanza e l'hanno trasportata all'ospedale Carlo Urbani di Jesi. La Polizia invece, dopo tutti i rilievi del caso, si è messa sulle tracce dell'auto pirata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento