rotate-mobile
Cronaca

Un investimento e due infortuni sui campi da gioco: tre minorenni al pronto soccorso

Gli interventi sono stati effettuati dalla Croce Gialla

ANCONA- Tre minorenni e un uomo di 57 anni finiti al pronto soccorso. È il bilancio degli interventi effettuati ieri dalla Croce Gialla di Ancona. Il primo è un investimento avvenuto in serata in Corso Amendola. Un bambino di 7 anni è stato urtato da un’auto ed è finito a terra. Fortunatamente nulla di grave, il piccolo è stato immediatamente soccorso e portato al Salesi per le cure necessarie. Altro intervento in Piazza Cavour per un 57enne che ha avuto un malore sull’autobus. Sul posto Croce Gialla e automedica, l’uomo è stato portato al pronto soccorso di Torrette in codice giallo. In serata si sono verificati anche due infortuni sui campi da gioco che hanno visto coinvolti due ragazzini. La Croce Gialla è intervenuta prima alle 21:00 allo stadio della palla ovale Neslon Mandela per una tredicenne colpita da una pallonata al volto mentre si trovava in campo. La ragazzina è stata soccorsa immediatamente dal personale sanitario presente e da un medico, poi è stata portata al pronto soccorso del Salesi in codice giallo. Altro intervento alle 22:30 al campo sportivo Don Orione di Candia per un 15enne ferito al capo a seguito di una colluttazione. Il ragazzo è stato portato a Torrette in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un investimento e due infortuni sui campi da gioco: tre minorenni al pronto soccorso

AnconaToday è in caricamento