Cronaca

Falconara, auto pirata investe un travestito

È successo sulla statale, ora l'uomo si trova in fin di vita a Torrette. La Polizia Stradale è sulle tracce del pirata, se non si costituisce scatteranno le manette

Travolto a tutta velocità da un’auto in corsa, caricato sul cofano e sbalzato sull’asfalto dopo oltre 70 metri. Questo il destino di un travestito brasiliano dedito alla prostituzione, un “viado”, come vengono definiti, che questa notte alle tre e mezza stava attraversando la strada statale 16 all’altezza del distributore IP, a Falconara Marittima.
L’uomo, attualmente ricoverato a Torrette, si trova in prognosi riservata e lotta tra la vita e la morte.

La Polizia Stradale di Ancona è ora alla ricerca del pirata, sulla base degli indizi ricavati dalle trecce lasciate sull’asfalto dagli pneumatici dell’auto investitrice e dalla testimonianze raccolte. Se il conducente si dovesse costituire prima che venga identificato, potrebbe non essere arrestato, ma nel caso contrario, scatterebbero le manette.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, auto pirata investe un travestito

AnconaToday è in caricamento