rotate-mobile
Cronaca Jesi

In auto circondate dall’acqua, madre e figlia tratte in salvo dal sottopasso

Nel corso degli interventi dovuti al maltempo decisivo il salvataggio di due donne, madre e figlia, intrappolate da un metro e mezzo d’acqua in via Latini

Salvate dagli agenti della Polizia locale e dai sanitari della Croce Verde. Rimarrà fortunatamente solo un brutto spavento per due donne, madre e figlia rispettivamente di 81 e 50 anni, rimaste intrappolate da oltre un metro e mezzo d’acqua nel sottopassaggio di via Latini durante il maltempo di ieri (16 novembre).

Le due donne, a bordo della loro auto, si sono trovate letteralmente imprigionate dalla furia dell’acqua che in poco tempo aveva allagato il passaggio mandando in tilt il traffico. In alcuni momenti hanno temuto il peggio tanto che, sotto choc al momento del salvataggio, sono state tranquillizzate dal personale medico prima di tornare a casa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto circondate dall’acqua, madre e figlia tratte in salvo dal sottopasso

AnconaToday è in caricamento