Cronaca

Parchi, aree verdi e aiuole: 98 gli interventi dell’Unità giardinieri del Comune

Foresi: "Lancio pertanto un appello al senso civico degli anconetani affinché mantengano puliti parchi e aree verdi che vengono utilizzate, ad evitare atti di vandalismo su arredi e siepi"

Con il ritorno del bel tempo sono ripresi gli interventi  degli operai dell’Unità giardinieri del Comune di Ancona, assieme a diverse squadre esterne in appalto. Interventi  in vari parchi e anche in zona Passetto dove, nell’area piscine, in quella riservata ai cani e punti limitrofi, si è proceduto al taglio dei prati e alla pulizia, così come è avvenuto al Parco del Cardeto (area giochi, bagni e bar), al Parco del Grillo, nel parchetto di via Friuli, in quello di via Volponi, nel parco Villa Beer, di via Ostra, al Verbena, Galazzia, Cosmos, Tiraboschi, via Togliatti, Benincasa, Unicef e Betti oltre al parco Sabin di via Camerano, dove sono stati sistemati dei giochi.

 “Il ripristino del decoro urbano in più punti – spiega l’Assessore alle manutenzioni, Stefano Foresi –  prosegue costantemente. Ancona offre numerose aree verdi anche attrezzate. Il lavoro continuo è necessario. Si pensi che dal 3 marzo ad oggi, in meno di un mese, abbiamo proceduto a 98 interventi. Lo sfalcio avviene a rotazione ma ora, con l’arrivo della buona stagione, dopo le piogge della scorsa settimana, assisteremo ad una repentina crescita e quindi a breve, dovremo effettuare di nuovo le opere nei parchi e nelle aree verdi che in primavera sono particolarmente frequentati dagli anconetani. Lancio pertanto un appello al senso civico di questi ultimi affinché mantengano puliti parchi e aree verdi che vengono utilizzate, ad evitare atti di vandalismo su arredi e siepi, affinché le nostre squadre possano impegnarsi appieno nella sistemazione del verde”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parchi, aree verdi e aiuole: 98 gli interventi dell’Unità giardinieri del Comune

AnconaToday è in caricamento