Interporto Marche, nominato il CDA: «Pronti per il piano di risanamento»

L’assemblea ha nominato un consiglio di amministrazione composto da 3 membri Milva Magnani, Marco Carpinelli e Gianluca Carrabs

ANCONA – Si è svolta ieri mattina (lunedì) l’assemblea dei soci di Interporto Marche Spa per il rinnovo dell’organo amministrativo per il triennio 2019/2021. L’assemblea ha nominato un consiglio di amministrazione composto da 3 membri Milva Magnani, Marco Carpinelli e Gianluca Carrabs.

“La scelta dell’organo amministrativo a struttura collegiale – ha dichiarato Gianluca Carrabs Amministratore Unico di SVIM Società Sviluppo Marche – rappresenta la configurazione più idonea rispetto alle rappresentate esigenze di adeguatezza organizzativa e pluralità di competenze professionali , essendo la collegialità dell’organo amministrativo elemento imprescindibile per il regolare, efficiente ed efficace rilancio e ristrutturazione di una società, specie se – come Interporto Marche Spa – dedicata alla gestione di attività rilevanti in termini di dimensioni economiche e ricadute sociali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento