rotate-mobile
Cronaca

Insulti alla polizia dalla macchina: denunciato per resistenza

Dal mese di novembre ad oggi sono stati quaranta gli avvisi orali disposti dal questore di Ancona, su istruttoria della divisione Anticrimine guidata dal dirigente Marina Pepe.

ANCONA - Camminano incappucciati lungo via Macerata,scatta il controllo delle Volanti per due giovani peruviano. Uno dei due è risultato  irregolare sul territorio italiano: denunciato. E’ solo uno dei servizi anti degrado effettuati nelle ultime ore ad Ancona dalla polizia.

Gli agenti della divisione Anticrimine hanno notificato un provvedimento di avviso orale, disposto dal questore, nei confronti di un 20enne colombiano residente ad Ancona da tempo. Il giovane era stato denunciato dal personale delle Volanti per resistenza: nel corso di un controllo, mentre era in compagnia di un altro giovane su una autovettura, aveva inveito contro i poliziotti senza alcuna motivazione, assumendo anche un atteggiamento aggressivo e polemico. Dal controllo è risultato essere già conosciuto alle forze dell’ordine per furti, rissa, danneggiamenti e spaccio. Dal mese di novembre ad oggi sono stati quaranta gli avvisi orali disposti dal questore di Ancona, su istruttoria della divisione Anticrimine guidata dal dirigente Marina Pepe.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti alla polizia dalla macchina: denunciato per resistenza

AnconaToday è in caricamento