Cronaca Camerano

Fermato dopo un inseguimento, "scarica" la responsabilità sul fratello

Alla fine il giovane è stato riportato dai genitori e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale  e sostituzione di persona

foto di repertorio

Ieri sera i carabinieri di Camerano gli avevano intimato l’”Alt” ma lui non si è fermato e, anzi, ha tentato la fuga. inseguito e fermato dai militari, il ragazzino alla guida di un’auto, ha dichiarato le generalità del fratello maggiore. Già, perché lui, operaio egiziano, ha 17 anni e non avrebbe potuto di certo mettersi al volante dell’Alfa Romeo 147. 

Alla fine il giovane è stato riportato dai genitori e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale  e sostituzione di persona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dopo un inseguimento, "scarica" la responsabilità sul fratello

AnconaToday è in caricamento