Fermato dopo un inseguimento, "scarica" la responsabilità sul fratello

Alla fine il giovane è stato riportato dai genitori e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale  e sostituzione di persona

foto di repertorio

Ieri sera i carabinieri di Camerano gli avevano intimato l’”Alt” ma lui non si è fermato e, anzi, ha tentato la fuga. inseguito e fermato dai militari, il ragazzino alla guida di un’auto, ha dichiarato le generalità del fratello maggiore. Già, perché lui, operaio egiziano, ha 17 anni e non avrebbe potuto di certo mettersi al volante dell’Alfa Romeo 147. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine il giovane è stato riportato dai genitori e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale  e sostituzione di persona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento