Cronaca

Inseguimento da brividi, abbattono la sbarra dell'autostrada e finiscono fuori strada: è caccia ai fuggiaschi

I carabinieri sono sulle tracce dei 4 incappucciati a bordo dell'utilitaria. Nell'auto hanno trovato soldi e merce di dubbia provenienza

Foto di repertorio

Viaggiano a bordo di un'utilitaria, bruciano l'alt dei carabinieri e si lanciano in una corsa sfrenata a tutta velocità. Poi finiscono fuori strada e fuggono a piedi svanendo nel nulla. E' caccia ai quattro uomini incappucciati che viaggiavano sull'A14 nella notte tra sabato e domenica. I carabinieri del Norm di Osimo, insieme alle pattuglie della Compagnia di Ancona, avevano intimato al conducente di fermarsi al casello di Ancona Sud ma, per tutta risposta, lui ha premuto l'acceleratore abbattendo la sbarra automatica. L'inseguimento è iniziato lungo la Statale 16 Adriatica in direzione Sud e poi sulla via Sbrozzola del comune di Camerano.

Ad una curva presa a massima velocità, però, l'auto è finita fuori strada e così sono scappati a piedi fuggendo nei campi e facendo perdere le loro tracce.  All’interno del veicolo abbandonato i militari hanno trovato contanti ed altra merce, forse provento di attività illecite, poi sequestrata. Sono in corso indagini ed accertamenti volti all’identificazione dei quattro soggetti e a stabilire la provenienza del bottino rinvenuto nell'abitacolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento da brividi, abbattono la sbarra dell'autostrada e finiscono fuori strada: è caccia ai fuggiaschi

AnconaToday è in caricamento