menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Your Future Festival, Innovation Day: i premiati all'Università

Seconda giornata del Your Future Festival dedicata all'innovazione e alla ricerca. Al mattino sono stati premiati i ragazzi del Contamination Lab

E' stata una giornata dedicata alle imprese e all’innovazione quella che Your Future Festival ha presentato martedì 9 maggio, "Innovation Day": un momento in cui l’offerta di ricerca e la domanda di innovazione diventano collaborazione concreta.

Alle 11:00 si  è tenuta la presentazione delle idee imprenditoriali sviluppate durante la 3^ edizione del Contamination Lab dell’Università Politecnica delle Marche coordinato dal prof. Donato Iacobucci. A questa edizione hanno partecipato: 48 studenti univpm, 9 studenti Itis Volterra, 3 studenti uniurb. Il Contamination Lab è un nuovo modello formativo rivolto agli studenti dell'Università Politecnica delle Marche parte a metà ottobre e si conclude a fine aprile. Il Clab è anche un luogo creato per favorire la contaminazione fra studenti delle varie aree disciplinari, mondo accademico e sistema socio-economico per promuovere la cultura dell'intraprendere.  Sono 7 i progetti imprenditoriali sviluppati dagli studenti che hanno partecipato a questa edizione: E+Smile, Easy Erasmus, Hatelier, Promyga, Assapora, Swissprot e Electiical Tri-cylce. Di fronte ad una giuria di esperti hanno dovuto presentare la propria idea in 5 minuti e nel migliore dei modi. Sono stati premiati come miglior "business idea" SWISSPROT un integratore alimentare destinato a sportivi e amanti del fitness. Il premio come miglior “Pitch” è andato invece al gruppo E+SMILE che offre un prodotto innovativo che combina l’utilizzo del classico spazzolino elettrico con una tecnologia, che consente in modo sicuro e non invasivo di diagnosticare le carie.


Nel pomeriggio altra competizione “INDUSTRY 4.0 pitch competition”, evento in collaborazione con Confindustria Marche, che ha visto la partecipazione di 9 Start-up che operano nell’Industry 4.0 (INNOVAcrete, Pandhora srl, Up srl Vitruvio, Egg technology, Visionar Engineering, Atlas, Emoj, NERD srl, Revolt srl) che sono state valutate da una giuria composta da investitori istituzionali, imprenditori ed esperti del settore. Le tre migliori start-up della competition, decretate nei prossimi giorni, verranno premiate in occasione del MarketPlace Day di Confindustria che si terrà venerdì 26 Maggio al Palaindoor di Ancona. L’obiettivo di INDUSTRY 4.0 pitch competition e? di dare la più ampia visibilità alle più innovative startup del territorio nazionale con lo scopo di creare le condizioni per un vera connessione tra gli ecosistemi regionali italiani così da creare un sistema in grado di competere a livello globale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento