menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nelle Marche un nuovo sistema per la tutela del territorio

La soluzione innovativa i.idro DRAIN sarà presentata nel corso delseminario sulla “compatibilità e invarianza idraulica” promosso, tra gli altri, dall’Ordine degli Ingegneri di Ancona e sostenuto da Italcementi

Un’opportunità di formazione per tutti i professionisti che si occupano di prevenzione e di tutela del territorio marchigiano: è questo l’obiettivo del seminario sulla “compatibilità e invarianza idraulica”, promosso dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori Ancona, il Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati Ancona, il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati delle province di Ancona e Macerata e la Rete delle Professioni Tecniche Anconaalla Fiera della Pesca di Ancona giovedì 22 novembre a partire dalle ore 14.30. L’incontro presenterà i nuovi strumenti tecnici e legislativi e i materiali per la corretta gestione delle acque e prevede la distribuzione di crediti formativi professionali. Si avvale del sostegno dei tecnici diItalcementi e Calcestruzzi,società leader in Italia nelle soluzioni innovative per l’edilizia e per la progettazione, esi propone lo scopo di informare tecnici e professionisti sulle opportunità esistenti, sia dal punto di vista legislativo che ingegneristico, per favorire la sicurezza del territorio marchigiano,esposto in più di un’occasione ai danni del maltempo. “Si tratta di un appuntamento di grande rilievo - spiega il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Ancona Alberto Romagnolipoiché tutti i professionisti e gli stessi Ordini che li riuniscono sono messi nella condizione di confrontarsi e misurare le proprie esperienze per individuare gli strumenti più utili a facilitare la pratica della prevenzione”. Al termine dell’appuntamento, proprio per tradurre in concreto i principi della difesa del suolo,sarà eseguito, nell’area esterna all’Auditorium, il confezionamento e la messa in posa di i.idro DRAIN, la nuova soluzione drenante per pavimentazioni di Italcementi,una formulazione di calcestruzzo chegarantisce un minor ristagno dell’acqua, una riduzione del ruscellamento, una riduzione del fenomeno di aquaplanning e, opportunamente progettato, può fornire una capacità di stoccaggio temporanea delle acque per favorire un graduale rilascio nel terreno delle acque. Il seminario si aprirà con l’illustrazione dei contenuti della legge regionale proprio sulla Compatibilità e Invarianza idraulica, varata in seguito alle alluvioni del 2011.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento