Agli ingegneri di Ancona la vittoria del torneo di calcio di categoria

La squadra dell’Ordine dorico, a Siracusa, ha battuto in finale Bergamo confermandosi tra le compagini più forti. “Un bel modo di fare gruppo” ha commentato il Presidente Romagnoli

Tutti per uno, uno per tutti e si sale sul gradino più alto del podio: la squadra di calcio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona, scesa in campo a Siracusa per le fasi finali del torneo nazionale di categoria, ha messo tutti i colleghi in fila e si è aggiudicata il campionato. Vittoria sofferta come si addice ad una vera finale, quella contro l’Ordine di Bergamo, 1 – 0 il risultato al triplice fischio arrivata dopo i tempi supplementari. Una soddisfazione per l’intera rosa degli ingegneri chiamati a disputare il torneo nazionale in Sicilia, terra che al segmento sportivo dell’Ordine dorico regala soddisfazioni importanti, come accadde già in occasione della regata di vela organizzata a Palermo, collateralmente al 61° congresso nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa volta è stato il rettangolo verde di Siracusa a portare fortuna agli ingegneri anconetani che, dopo la fase iniziale svoltasi a giungo, in settembre sono giunti in Sicilia raggiungendo la finale e poi vincendola. Nel cammino vincente è stata sconfitta anche la squadra della capitale. «E’ questo un esempio, sia pure in campo sportivo, di come la funzione di aggregazione, il fare gruppo, l’essere coesi e il remare tutti nella stessa direzione può portare ad ottenere risultati significativi e soddisfazioni piacevoli. Una metafora di quanto dovrebbe accadere anche in altri campi» ha commentato il Presidente dell’Ordine di Ancona Alberto Romagnoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento