Cronaca Jesi

Choc in azienda, dipendente di un'officina travolto da un mezzo pesante: è grave

E' successo questa mattina a Jesi, nei pressi di via Saffi non distante dalla palestra David. L'uomo è stato caricato in eliambulanza e trasportato in ospedale

JESI - E' in gravi condizioni il dipendente di un'officina di via Saffi, rimasto coinvolto questa mattina in un terribile incidente sul lavoro. L'uomo, 33 anni, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato travolto da un camion mentre stava effettuando una revisione, rimanendo incastrato con la gamba sotto al peso del mezzo pesante.

Sul posto è subito atterrata l'eliambulanza con i medici che lo hanno intubato e trasportato al nosocomio regionale di Torrette, ad Ancona. Intervenuti anche i carabinieri che stanno ascoltando i presenti per ricostruire quanto accaduto.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc in azienda, dipendente di un'officina travolto da un mezzo pesante: è grave
AnconaToday è in caricamento