Cronaca

Infiltrazioni mafiose nei cantieri navali: indagini anche ad Ancona

Complessi aziendali di 3 società sequestrati e sei arresti: questo il bilancio di un blitz della Dia di Palermo su infiltrazioni mafiose nei cantieri navali, anche ad Ancona

Complessi aziendali di 3 società sequestrati e sei arresti: questo il bilancio di un blitz della Dia di Palermo su infiltrazioni mafiose nei cantieri navali, anche ad Ancona. Tra gli indagati c’è G. C., 49 anni, diventato da operaio dei Cantieri navali di Palermo facoltoso imprenditore, alla guida di aziende leader del settore. E' accusato di concorso esterno all'associazione mafiosa.

Secondo un pentito l’uomo sarebbe anche un prestanome del clan Galatolo.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infiltrazioni mafiose nei cantieri navali: indagini anche ad Ancona

AnconaToday è in caricamento