Punteruolo rosso, torna l'allarme in centro: «Cinque palme risultano infestate»

Daniela Diomedi (M5S) presenterà un'interrogazione urgente in consiglio comunale: «Vogliamo sapere quale intervento è stato messo in atto per evitare la propagazione»

Il punteruolo rosso infestante

Torna l’allarme punteruolo rosso in piazza Cavour. A segnalarlo è Daniela Diomedi, ex candidata a sindaco e consigliera comunale del Movimento 5 Stelle.

«Ad oggi le palme visibilmente malate in piazza Cavour sono 4 ed una, che mostra evidenti segni di attacco, è sita in largo Cappelli» fa sapere Diomedi che, in merito all'argomento, ha preparato un’interrogazione urgente che il M5S presenterà nella prossima seduta del consiglio comunale, convocato per lunedì alle ore 14,45.

«Ad una interrogazione esposta a febbraio, quanto all’attacco del punteruolo rosso alle palme presenti nel comune di Ancona, l’assessore rispondeva che non vi erano ulteriori palme ammalate e l’unica “irrecuperabile” era stata tagliata e che il fenomeno era attenzionato e contrastato» aggiunge Diomedi. L’interrogazione urgente è finalizzata a «sapere quale tipo di intervento sia stato messo in atto per evitare il propagarsi dell’infestazione o se sia stato deciso l’abbattimento». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento