Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Via Torrioni

Il fumo nero poi uno scoppio, auto a fuoco nel garage di un palazzo

Secondo una prima ricostruzione dei pompieri, sarebbe stata una scintilla nella parte elettrica dell'abitacolo a far scattare l'incendio. L'auto era stata parcheggiata meno di mezz'ora prima dal padre della proprietaria

Vigili del fuco in via Torrioni

Rogo in una palazzina di via Torrioni a causa di un incendio sprigionatosi da un’auto parcheggiata all’interno di un garage interno. Attimi di paura per i residenti del civico numero 8 quando hanno visto il denso fumo nero uscire dalla grossa saracinesca. Immediato l’allarme ai Vigili del Fuoco di Ancona che, in pochi minuti, sono arrivati sul posto. Nel frattempo alcuni residenti erano stati travolti dal calore misto alla nube nera dopo aver aperto il garage. Così hanno scoperto che le fiamme provenivano da una Suzuki Swift parcheggiata poco prima dal padre della proprietaria. Poi il botto. Una piccola esplosione presumibilmente avvenuta al motore del mezzo, ormai completamente carbonizzato. Sul posto erano arrivate due squadre di pompieri che, in pochi minuti, hanno spento l’incendio, sprigionatosi nella parte anteriore della macchina. 

Per fortuna nessun ferito. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata una scintilla scattata nella parte elettrica dell’abitacolo, parcheggiata meno di mezz’ora prima dall’uomo che era tornato a casa per pranzo. Ora i vigili sono anche impegnati nel valutare la stabilità della palazzina perché le fiamme e l’altissimo livello di calore sprigionatosi nel garage, hanno comunque lesionato una parte strutturale delle mura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fumo nero poi uno scoppio, auto a fuoco nel garage di un palazzo

AnconaToday è in caricamento