Incidente stradale in via Flaminia: travolto 18enne, gravissimo

Il giovane era sceso dall'auto per fare una rapida ricognizione e proprio mentre stava per risalire a bordo è stato falciato da una Fiat Panda che stava sopraggiungendo dalla corsia di sorpasso

Gravissimo incidente venerdì in via Flaminia, alle 13 e 30: un giovane di 18 anni, Alves Joao Carlos Batista, studente all’Ipc Podesti, è stato travolto da un’auto: il ragazzo si era fermato lungo la carreggiata perché la sua Seat Ibiza, appena ritirata dal concessionario (il giovane era patentato solo da maggio) si era improvvisamente bloccata.

Il giovane era sceso dall’auto per fare una rapida ricognizione e proprio mentre stava per risalire a bordo è stato falciato da una Fiat Panda che stava sopraggiungendo dalla corsia di sorpasso, condotta da un 48 enne anconetano, D. C., la cui auto si è ribaltata dopo avere urtato anche una Punto, anch’essa sulla traiettoria.

I soccorsi sono stati immediatamente allertati e il ragazzo è stato subito intubato e trasportato a Torrette, in gravissime condizioni a causa del trauma cranico e del trauma toracico. Il giovane è attualmente in stato di coma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento