Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tragedia in via Flaminia: scontro auto contro scooter, muore 31enne

E' successo tutto verso le 21:30 quando un'auto ha svoltato per immettersi in un piazzale. I soccorsi del 118 hanno tentato per mezz'ora manovre di rianimazione, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare

Incidente mortale giovedì sera lungo via Flaminia, a pochi metri dalla stazione di Ancona. E’ successo tutto verso le 21:30 quando un giovane 26enne di origini cubane, a bordo di una Peugeot 206 color grigio, aveva appena superato piazza Rosselli e si stava dirigendo verso nord. Arrivato all’altezza del civico 32, ha rallentato, svoltando per entrare nel parcheggio dello spiazzale situato dall’altra parte della strada. Proprio dal versante opposto, stava arrivando lo scooter di Giovanni Gazzani, 31 anni di Ancona, che non ha potuto evitare l’auto, spuntata all'improvviso. Prima una frenata disperata e poi il tremendo schianto. Lo scooterista è sbalzato a terra a diversi metri di distanza dal punto di impatto. Il giovane è subito sembrato grave: sul posto è arrivata nell'immediato una macchina della Guardia di Finanza. Poi subito dopo sono arrivati i soccorsi del 118, che hanno operato manovre di rianimazione per circa mezz’ora, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Il traffico è stato bloccato fin dopo l’1 del mattino. Nel frattempo sul posto sono arrivate diverse pattuglie della polizia stradale, volanti e le gazzelle dei carabinieri di Ancona che, guidati dal tenente Marco Ruffini, hanno effettuato tutti i rilievi del caso e tentato di ricostruire al meglio la dinamica dell’incidente. I militari hanno anche sottoposto il 26enne all’alcooltest, che non ha dato risultato positivo. Solo nella tarda nottata è stato ripristinato il traffico che era stato bloccato per almeno un paio d’ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in via Flaminia: scontro auto contro scooter, muore 31enne

AnconaToday è in caricamento