menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La campionessa di scherma Valentina Vezzali

La campionessa di scherma Valentina Vezzali

Sbanda contro un albero per evitare un'auto: paura per la Vezzali

La campionessa di scherma era nei pressi di Norcia, per evitare l'impatto frontale con un'auto si è schiantata contro un albero. Ricoverata a Spoleto, nella giornata di oggi accertamenti

È finita contro un albero per evitare un auto Valentina Vezzali, ieri pomeriggio, verso le 18, nei pressi di Norcia.
La campionessa di scherma era di ritorno da Roma, dove aveva tenuto una relazione al corso di aggiornamento del suo gruppo sportivo e si stava recando presso il ritiro umbro, dalle sue compagne, per gli allenamenti. Per cause ancora in corso di chiarimento la sportiva jesina ha dovuto eseguire una brusca sterzata con la sua Golf, per evitare di impattare frontalmente una Opel Astra che stava sopraggiungendo, finendo così contro un albero.

La schermitrice è stata ricoverata all’ospedale di Spoleto ma le sue condizioni non paiono destare serie preoccupazioni nell’equipe medica che la segue, tanto che già nella serata di ieri Valentina è stata in grado di chiamare la famiglia per rassicurare la mamma Enrica.
L’atleta ha riportato nell’impatto un trauma toracico, un colpo di frusta cervicale ed un trauma addominale. Mentre per i torace e cervicale si escludono complicazioni – ha spiegato alle agenzie di stampa il medico della Federscherma Antonio Fiore –  il trauma addominale necessita di ulteriori accertamenti, motivo che ha imposto il ricovero cautelativo in osservazione.

Le condizioni generali sono comunque buone, nella giornata di oggi saranno svolti gli altri esami.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento