Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Tragedia nella notte di Santo Stefano, frontale tra due auto: morti due ventenni

Il fatto è avvenuto sulla Flaminia all'altezza dello svincolo di Eggi a Spoleto. E' grave una 48enne, illeso il marito

Un drammatico incidente stradale è avvenuto intorno alle 22 del 26 dicembre, il giorno di festa di Santo Stefano. Lungo la strada statale Flaminia, poco prima delo svincolo di Eggi, un frontale tra una Mini Cooper e una Fiat 500 ha provocato la morte di due giovani (di 20 e 21 anni) ed è gravissima una donna di 48 anni. I due giovani si trovavano nella Mini Cooper: i Vigili del Fuoco hanno impiegato oltre un'ora per estrarli dalle lamiere dell'auto e ma durante il trasporto all'ospedale sono deceduti.

Le vittime sono un ragazzo anconetano, Francesco Tridenti di 21 anni e un 20enne originario della provincia di Foggia. La loro auto, per cause ancora da accertare, che percorreva la Flaminia in direzione Spoleto ha incominciato a sbandare fino ad intraversarsi nell'altra corsia. Proprio in quel momento stava transitando la Fiat 500 e l'impatto è stato inevitabile, come certificato dai Carabinieri.  Ferito in maniera lieve il conducente della utilitaria mentre il passeggero, una donna di 48 anni - residente ad Assisi - è stata portata all'ospedale di  Foligno: la prognosi è al momento riservata e si trova ricoverata al reparto di rianimazione.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

L'ARTICOLO DI PERUGIATODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nella notte di Santo Stefano, frontale tra due auto: morti due ventenni

AnconaToday è in caricamento