Demolisce il guardrail, poi il tir sbanda e si ribalta: camionista miracolato in ospedale

Sul posto sono subito intervenuti gli operatori della Croce Rossa e i vigili del fuoco per soccorrere il camionista e mettere in sicurezza la zona dello schianto

I soccorsi sul luogo dell'incidente

Camionista miracolato quando il tir che stava guidando si è ribaltato e il parabrezza anteriore è stato spaccato dal metallo del guard rail sul quale il mezzo pesante si è poi schiantato. E’ accaduto oggi (GUARDA IL VIDEO) sulla corsia di ingresso che porta dalla variante della Strada Statale 16 al quartiere Torrette, lungo via Metauro. Erano le 15,45 circa quando il camion, condotto da un 53enne di Montemarciano, ha lasciato la statale per entrare in via Conca. All’incrocio tra tra le due arterie stradali, circa 200 metri prima del distributore di benzina Esso, il camion ha perso il controllo. Prima ha investito e distrutto il guardrail sulla sinistra che divide due strade e poi ha perso di nuovo il controllo, ribaltandosi sulla destra, lato ospedale. Il camion del 53enne si è schiantato a terra su un lato, distruggendo l’altro guardrail, che ha sfondato il parabrezza. Solo per miracolo non ha colpito il camionista anconetano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono subito intervenuti gli operatori della Croce Rossa di Ancona, che hanno trasportato l’uomo al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette in codice verde. Per lui qualche contusione ma, per fortuna, niente di grave. Sul posto sono anche intervenute 2 pattuglie della polizia stradale per ricostruire la dinamica dei fatti, 2 auto della polizia municipale, che hanno bloccato il troncone stradale, deviando il poco traffico della periferia nord della città. Fondamentale l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno subito messo in sicurezza il mezzo che, oltre ad essere pieno del carico di bancali di carta, stava perdendo litri di gasolio. I pompieri hanno aiutato i soccorsi del ferito e poi si sono messi al lavoro per riposizionare il tir sulle sue ruote. Presenti anche gli operatori della ditta di pulizia stradale Corradini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento