Incidenti stradali

Falconara, mamma muore dopo l'incidente: il camionista era ubriaco

Disposta l'ispezione cadaverica per la giovane mamma morta nell'incidente di mercoledì sera. Nel frattempo la Polizia Stradale ha scoperto che il camionista aveva un tasso alcolemico superiore al consentito

Grave tamponamento tra un tir e due auto a Rocca Priora mercoledì pomeriggio. E’ morta la giovane mamma di 27 anni seduta sul lato passeggero della monovolume tamponata dal mezzo pesante. L'autorità giudiziaria ha disposto l'ispezione cadaverica. Nel frattempo la Polizia Stradale ha scoperto che il camionista, un anconetano di 50 anni, era ubriaco. Dall’etilometro è risultato il tasso di 1,5, quando i conducenti dei mezzi pesanti non devono avere un tasso alcolemico che non sia lo zero. Resta il fatto che una donna è deceduta. Dietro di lei nella macchina c’era i suoi bambini. Due di loro sembrano ancora in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. 

Quello di ieri è stato uno schianto tremendo capace di dilaniare le auto, al punto da richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco, impegnati nell’estrarre i 9 feriti dalle carcasse. E’ successo tutto verso le 18 quando la Renault Espace, dove viaggiava una famiglia straniera, si è fermata per svoltare lungo una strada interna. A quel punto è piombato il mezzo pesante schiantandosi contro l‘auto che, per il colpo, è poi finita contro una Opel Corsa che andava in direzione Senigallia. A dare una mano sul posto anche la polizia Municipale di Falconara e i carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, mamma muore dopo l'incidente: il camionista era ubriaco

AnconaToday è in caricamento