Incidenti stradali

Stadio: investe studentessa e fugge, denunciata una 65enne

E' successo tutto domenica sera intorno alle 19, davanti all'ingresso dello stadio Del Conero. Gli agenti della polizia Stradale delle Marche, guidati dal loro comandante Emilio Guerrini, hanno individuato l'automobilista

Auto investe giovane studentessa lungo la Cameranense. E’ successo tutto domenica sera intorno alle 19, davanti all’ingresso dello stadio Del Conero. Gli agenti della polizia Stradale delle Marche, guidati dal loro comandante Emilio Guerrini, hanno subito identificato e denunciato una donna anconetana di 65 anni che, dopo l’impatto, è sfrecciata via senza prestare soccorso alla ragazza a terra. Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima, una studentessa originaria di Perugia. Inizialmente le sue condizioni erano sembrate difficili. Ma poi, una volta arrivata al pronto soccorso di Torrette, il quadro clinico è apparso meno grave del previsto ed è stata dichiarata fuori pericolo di vita.

Nel frattempo gli agenti hanno individuato la Fiat Punto della donna che, una volta arrivata in questura, ha dichiarato che era fuggita per paura. Una motivazione che non l’ha salvata dalla denuncia. Adesso la 65enne dovrà rispondere di omissione di soccorso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio: investe studentessa e fugge, denunciata una 65enne

AnconaToday è in caricamento